UNIONI CIVILI

Presto la legge sulle Unioni Civili

Serena Sapegno
Scritto da
Sembra proprio che questa volta ce la si possa fare: arriviamo buoni ultimi in Europa ma probabilmente a settembre verrà presentato in Parlamento un progetto di legge per le unioni civili. Secondo quanto promesso di recente dal presidente del Consiglio nel discorso per la fiducia. È necessario prendere atto finalmente sul piano simbolico che i rapporti di coppia e le convivenze sono molto cambiati, e sul piano pratico permettere il riconoscimento legale e normativo di unioni affettive su cui poggia la vita di moltissimi cittadini e cittadine. Con tutto quello che ne consegue nei termini del diritto alla successione, quelli  in materia assistenziale e penitenziaria, quelli relativi al subentro nella locazione in caso di morte ecc. I termini tecnici non sono ancora del tutto chiariti ma sembra si tratti di un contratto ‘forte’, che offre le stesse garanzie del matrimonio e che dovrebbe riguardare sia coppie dello stesso sesso che di sesso diverso. Precisamente per evitare ogni discriminazione, come del resto accade ormai da molti anni in Francia, nella generale soddisfazione.

Chi ha scritto questo post

Serena Sapegno

Serena Sapegno

A Roma sono nata, ho studiato e incontrato la politica e il femminismo: qui vivo ancora con il mio compagno, il figlio ha appena lasciato casa. Ma anni decisivi per me sono stati quelli passati in Inghilterra, i lunghi periodi in altri paesi come gli USA, le avventure europee. Insegno alla Sapienza Letteratura italiana e Studi di genere e lì, da quindici anni, coordino il Laboratorio di studi femministi. L’amore per la letteratura è sempre stato anche studio sulla formazione della coscienza individuale e culturale. Mi appassiona da sempre costruire imprese con altre donne per cambiare il mondo anche a nostra misura: per questo ero in DiNuovo e in Se non ora quando? e ora andiamo avanti.

Commenta

Questo Sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Proseguendo nella navigazione acconsentirai al loro utilizzo. Scopri di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi