AGENDA MAI PIÙ COMPLICI

Giornata contro la violenza sulle donne a La Sapienza

Cecilia Sabelli
Scritto da

violenza_sulle_donne-232x150MAI PIÙ COMPLICI – 25 novembre

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne
“Riflessioni e condivisioni”

 

Sapienza Università di Roma, su proposta del Comitato Unico di Garanzia, propone una giornata volta a favorire un’attenta riflessione e condivisione sul tema della violenza contro le donne. Un tema antico, ma ancora dolorosamente attuale, quello della violenza contro le donne: a tutt’oggi, secondo i dati ufficiali dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, una donna su tre nel mondo è vittima di violenze da parte del partner o di violenze sessuali esercitate da altri. All’interno della giornata verrà presentato un evento teatrale non per commemorare le vittime ma per favorire una riflessione più profonda sulla ‘normalità’ della violenza e perciò sulla sua pericolosa vicinanza, sulla necessità di uscire da ogni atteggiamento di sottovalutazione e rassegnazione per non essere ‘mai più complici’, né come individui, né come istituzioni. Alla rappresentazione seguirà un dibattito al quale prenderanno parte persone impegnate a vario titolo nella questione, sia in Parlamento e nei tribunali per l’applicazione della legge, sia nella società civile per l’organizzazione dell’assistenza sanitaria e di sicurezza, sia nell’Università per l’educazione alla consapevolezza e per una piena assunzione di responsabilità su questo tema nel suo ruolo di istituzione pubblica.

 

Trovate di seguito il programma della giornata:


10.30 – 11.00 Indirizzi di saluto:
Eugenio Gaudio, Magnifico Rettore
Carlo Musto D’Amore, Direttore Generale
Giuliana Scognamiglio, Delegata per le pari opportunità
Francesca Bagni Cipriani, Consigliera Nazionale di Parità effettiva
Daniela Magrini, Comitato Unico di Garanzia
Introduce e modera
Maria Serena Sapegno, Docente Sapienza

11.00 – 11.30 Spettacolo teatrale
“L’amavo più della sua vita”, pièce di Cristina Comencini
con Irene Petris ed Edoardo Natoli
regia di Paola Rota

11.30 – 13.00 Tavola Rotonda
Cristina Comencini, scrittrice e regista
Maria Monteleone, Magistrato
Fabrizia Giuliani, Deputata della Repubblica
Vittoria Doretti, membro Tavolo Interministeriale “Codice Rosa”
Annalisa Perrotta, Docente Sapienza
Coordina Maria Serena Sapegno, Docente Sapienza

Conclusioni
Mario Morcellini, Prorettore alle Comunicazioni Istituzionali

CONTATTI:
Coordinamento organizzativo
Comitato Unico di Garanzia
cug@uniroma1.it
Area supporto strategico e comunicazione
Settore Eventi celebrativi e culturali
eventisapienza@uniroma1.it
Area organizzazione e sviluppo
Ufficio organizzazione
ufficioorganizzazione@uniroma1.it
Settore strutture, processi e benessere organizzativo
benessere@uniroma1.it
Relazioni con la stampa
Settore Ufficio stampa e comunicazione
stampa@uniroma1.it

Chi ha scritto questo post

Cecilia Sabelli

Cecilia Sabelli

Nasco a Roma, nello stesso anno in cui un Papa abbraccia il suo attentatore, un militare sovietico evita la guerra nucleare e una nota azienda informatica rilascia la prima versione di Word. Tutte anticipazioni sul mio futuro. Non diventerò Pontefice e non sventerò guerre, ma mi dedicherò all'arte dello scrivere imparando tanto nelle redazioni di Radio Vaticana, e di servizi esteri di agenzie stampa come l'AdnKronos. Giovane e donna, vivo, mi interrogo e scrivo di entrambi le condizioni. Mi sono affidata a Se non ora quando-Libere per trovare risposte: voglio capire come capitalizzare i risultati delle lotte che altre hanno fatto o stanno facendo per la mia libertà. Come reagire a una natura che mi impone dei tempi e a una società che sfrutta la scienza perché io li ignori pur di essere produttiva. Per ricambiare sono diventata autrice e web-editor del sito del gruppo. Finite le domande volerò in Brasile per parlare la lingua in cui ho avuto l’immenso piacere di discutere la mia tesi di laurea.

Commenta

Questo Sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Proseguendo nella navigazione acconsentirai al loro utilizzo. Scopri di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi