DONNE SUL GRANDE E PICCOLO SCHERMO IL NOSTRO 8 MARZO

Strane straniere

Libere
Scritto da

CINEMA/”Strane straniere” 

Uscirà nelle sale mercoledì 8 marzo, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, “Strane straniere”, il nuovo film documentario di Elisa Amoruso, presentato all’ultima Festa di Roma nella sezione Alice nella Città | Kino Panorama Italia. Scrittrice, sceneggiatrice e regista (già autrice nel 2013 di Fuoristrada, premiato alla Festa del Cinema di Roma), Elisa Amoruso racconta nel suo film le storie di Ana, Ljuba, Radi, Sihem e Sonia: cinque donne arrivate in Italia più o meno da lontano, spinte a lasciare le proprie radici da ragioni diverse – che fosse l’amore, il lavoro, la curiosità o forse il destino – ma accomunate dall’essere riuscite a dar vita a un’attività propria, reinventandosi e integrandosi con successo in una nuova realtà. Distanti per esperienza e provenienza, le unisce l’essere straniere. Tra lavoro, famiglia e relazioni, le loro storie s’intrecciano per raccontare cosa significhi costruire un’identità in un altro Paese.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Chi ha scritto questo post

Libere

Libere

Siamo donne diverse per età, vita professionale e storie politiche. Molte di noi hanno fondato il grande movimento nato il 13 febbraio 2011 da un appello che si concludeva con le parole Se Non Ora Quando? Che libertà è il luogo dal quale lanciare alla società, alla politica e alla cultura la nostra nuova proposta: RIPRENDIAMOCI LA MATERNITÀ!

Commenta

Questo Sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Proseguendo nella navigazione acconsentirai al loro utilizzo. Scopri di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi