Agenda

Incontro internazionale promosso da Se non ora quando – Libere

Untitled-2-01
Libere
Scritto da

È con grande piacere che desideriamo invitarti all’Incontro internazionale “Maternità al bivio: dalla libera scelta alla surrogata. Una sfida mondiale”, promosso da Se non ora quando – Libere nell’ambito del progetto “Riprendiamoci la maternità!”. L’incontro di cui trovi di seguito il programma dettagliato, si terrà giovedì 23 marzo a partire dalle ore 14.00, presso la Sala della Regina della Camera dei deputati, in piazza di Monte Citorio, Roma. Sarà un’occasione importante per discutere del tema insieme a esperti e rappresentanti del femminismo, della cultura, della scienza, della politica e delle associazioni italiane ed europee e formalizzare la richiesta alle Nazioni Unite di considerare l’utero in affitto una pratica lesiva dei diritti umani delle donne e dei bambini. Vi aspettiamo.

N.B. Considerate le norme che regolano l’ingresso alla Camera, si prega di accreditarsi inviando il proprio Nome e Cognome all’indirizzo info@snoqlibere.it, entro e non oltre il prossimo 16 marzo.

*per gli uomini è previsto l’obbligo d’indossare la giacca

 

Programma

 

La conquista della libertà di scelta è stato uno cambiamento di enorme portata che consente alla maternità, tuttora confinata nell’ambito domestico e socialmente marginale, di giungere al centro della vita sociale e di ridisegnare i confini di una nuova idea di libertà. Ma a condizione che non venga privata del suo senso umano e che non venga ridotta alla bruta materialità biologica. Come accade invece nella pratica della maternità surrogata. Sta qui la ragione del nostro impegno contro tale pratica. Nell’ultimo anno sono stati raggiunti anche notevoli risultati, smentendo un’opinione corrente che ritiene vani gli sforzi per contrastare la potenza congiunta della tecnica e del mercato e la loro falsa alleanza col desiderio. Quest’incontro da noi promosso intende essere un ulteriore momento di approfondimento, di confronto e di sviluppo dell’iniziativa a livello internazionale. 

 

Ore 14.00 – Registrazione

Proiezione video “Riprendiamoci la maternità!” di Se non ora quando – Libere

Ore 14.30 – Apertura dei lavori

On. Fabrizia Giuliani

Ore 14.45 – Introduzione

Francesca Izzo “Maternità e idea di libertà oggi”

Ore 15.00 – Dopo la Carta di Parigi…

  • Laurence Dumont “Après Paris”
  • Silvia Costa, Mara Carfagna, Eleonora Cimbro, Milena Santerini, Elena Centemero, Maria Edera Spadoni “Dal Parlamento europeo al Consiglio d’Europa”
  • Stephanie Thögersen “A call for policies to prevent surrogacy motherhood – The Swedish experience”

Ore 16.00 – Roma…

  • Sylviane Agacinski “Une question de civilisation”
  • Sheela Saravanan “Reproductive Justice and Transnational Feminism: Surrogacy in India and Germany”
  • Emilio Arisi “Maternità surrogata: frontiera di tecniche, sfide, alternative”

Pausa

  • Susanna Tamaro “Non in mio nome”
  • Silvia Niccolai “Per la signoria e la libertà delle donne nella generazione”
  • Fabio Castriota “Il bambino non esiste senza sua madre”

Interventi

Ore 19.00 – New York… 

  • Francesca Marinaro – Presentazione della richiesta di Raccomandazione CEDAW
  • Firme 

Partecipano: le ministre Anna Finocchiaro e Beatrice Lorenzin; e Cristina Gramolini di ArciLesbica Milano, Clara Jourdan della Libreria delle donne di Milano, Livia Turco della Fondazione Nilde Iotti, Marisa Patulli Trythall dell’Associazione Sound’s good, Maria Grazia Colombo del Forum delle Associazioni familiari, Aurelio Mancuso di Equality, Maria Rosa Biggi del Centro Italiano Femminile, Daniela Danna, Monica Ricci Sargentini, Andrea Catizone; sen. Emma Fattorini, sen. Paolo Corsini, sen. Vannino Chiti, on. Patrizia Toia, Maria Medici, Marina d’Amelia, Grazia Labate, Nicoletta Tiliacos; Roberta Trucco di Se non ora quando Genova, le Libere: Rita Cavallari, Annalisa Ciatti, Cristina Comencini, Licia Conte, Antonella Crescenzi, Donatina Persichetti, Silvia Pizzoli, Annamaria Riviello, Simonetta Robiony, Cecilia Sabelli, Serena Sapegno e Sara Ventroni.

 

 

Relatrici e relatori:

Laurence Dumont, vicepresidente dell’Assemblea nazionale francese

Sheela Saravanan, ricercatrice associata all’Istituto Sud Asia dell’Università di Heidelberg

Sylviane Agacinski, filosofa e femminista francese del collettivo CoRP

Stephanie Thögersen, program manager Swedish Women’s Lobby

Emilio Arisi, medico ginecologo

Susanna Tamaro, scrittrice

Silvia Niccolai, docente di diritto costituzionale

Fabio Castriota, psicoanalista della SPI

Locandina evento 23marzo_Se non ora quando - Libere

Chi ha scritto questo post

Libere

Libere

Siamo donne diverse per età, vita professionale e storie politiche. Molte di noi hanno fondato il grande movimento nato il 13 febbraio 2011 da un appello che si concludeva con le parole Se Non Ora Quando? Che libertà è il luogo dal quale lanciare alla società, alla politica e alla cultura la nostra nuova proposta: RIPRENDIAMOCI LA MATERNITÀ!

5 Comments

Commenta

Questo Sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Proseguendo nella navigazione acconsentirai al loro utilizzo. Scopri di più

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close